I segreti nascosti dietro una pelle perfetta a 40 anni

Sicuramente il DNA gioca un ruolo fondamentale, ma anche uno stile di vita sano e i prodotti giusti fanno la differenza. Sulla cura della pelle bisogna investire sin da giovanissime, proprio nel periodo in cui sembra “inutile” utilizzare creme specifiche oppure proteggersi continuamente raggi del sole. È quello il momento per creare le fondamenta per la resa e il mantenimento della bellezza della pelle con il passare del tempo.

Ma come deve essere una pelle perfetta? 

Luminosa, dalla grana raffinata e levigata. E non si tratta di un’utopia! Con dei piccoli accorgimenti è infatti possibile raggiungere, o quantomeno avvicinarsi, al nostro ideale di perfezione. Dai 40 anni in su l’obiettivo specifico è quello di contrastare la perdita di elasticità, luminosità e la comparsa delle rughe. I punti critici sono la zona del contorno occhi, del collo e del décolléte.

La dieta perfetta per la pelle delle over 40

La dieta e gli alimenti che scegliamo quotidianamente svolgono ruolo primario nell’aiutare la pelle a rigenerarsi e a produrre collagene o altre sostanze naturali che ne prevengono l’invecchiamento

– Lo yogurt, ancora meglio se naturale e arricchito di probiotici, aiuta a mantenere attiva la flora intestinale e a regolarne il funzionamento. Questo permette l’assorbimento dei nutrienti e inibisce la comparsa di brufoli e impurità.

– Il the verde è ricco di gallo catechine, antiossidanti molto potenti che agiscono contro i radicali liberi e proteggono da tutti quegli elementi che favoriscono lo stress ossidativo (stress, inquinamento e cattiva alimentazione).

– Le noci, ricche di Omega 3 e grassi “buoni”, contribuiscono a mantenere bassi i livelli di colesterolo nel sangue rendendo elastiche le membrane delle cellule, del cuore e delle arterie. Inoltre, contengono molta vitamina E, un potentissimo anti-ossidante.

– La soia è ricca di isoflavoni, ovvero una proteina vegetale che mantiene giovani e pulite le arterie. Visto il calo nella produzione naturale di estrogeni nella donna di 40 anni, è fondamentale reintegrarli per donare compattezza alla pelle.

– Le bacche, tra cui ad esempio quelle di Gojie quelle Acai, non devono mai mancare nella borsetta di ogni donna. Sono degli ottimi snack da sgranocchiare durante i momenti di pausa e sono un concentrato esplosivo di vitamine, antiossidanti e nutrienti.

La routine di bellezza impeccabile

Cosa intendiamo per impeccabile?  Per prima cosa bisogna struccare la pelle ogni sera, nonostante la pigrizia spesso prenda il sopravvento. Non basta strofinarsi sul viso una salvietta struccante: è necessario detergere, tonificare e idratare con prodotti che non contengano petroli o paraffina. Per le pelli mature sono consigliati prodotti delicati con un’alta concentrazione di collageneceramidi (molecole che rinforzano lo strato più superficiale della pelle), vitamina A (stimola il turn-over cellulare), vitamina C (combatte i radicali liberi) e vitamina E (potente antiossidante).

Un altro elemento che non può mancare in una corretta beauty routine è un contorno occhi specifico per pelli mature, da applicare sia la mattina che sera insieme ad una crema notte ricca di sostanze nutrienti. Ma gli ingredienti che non possono mai mancare sono l’idratazione e la costanza nella cura.